Perché è necessario includere la cannella nella tua alimentazione

Blog

Perché è necessario includere la cannella nella tua alimentazione

La cannella è già da tempo famosa per i suoi effetti salutari sul corpo umano e in più ha un gusto ottimo! Tuttavia la maggior parte delle volte ci dimentichiamo di questo condimento curativo. Perciò ti abbiamo preparato alcuni motivi per includere più volte la cannella nella tua alimentazione.

1. CONTIENE UN’ELEVATA QUANTITÀ DI ANTIOSSIDANTI
La cannella contiene una dose elevata di antiossidanti che proteggono il nostro corpo da danni causati dai radicali liberi presenti intorno a noi. In più, una ricerca che ha comparato 26 condimenti differenti ha dimostrato che proprio la cannella contiene il livello più elevato di antiossidanti. Niente male, vero?

2. LA CANNELLA CONTIENE PROPRIETÀ ANTINFIAMMATORIE E ANTIBATTERICHE
La cannella ha un effetto positivo anche sulle infiammazioni presenti nel nostro corpo. Aiuta a combattere le infezioni e ripara i danni causati da varie infiammazioni. La cannella aiuta a diminuire il rischio di malattie. Aiuta a combattere vari batteri, la carie e l’alito pesante.

3. LA CANNELLA PUÒ DIMINUIRE IL COLESTEROLO CATTIVO
La cannella aiuta tutti coloro che combattono il diabete di tipo 2. Tuttavia, la si consiglia anche a persone con problemi differenti dato che diminuisce il colesterolo cattivo che oggigiorno causa problemi a tantissime persone. Inoltre, assumendo regolarmente la cannella, questa previene agli alimenti pieni di grassi cattivi di influire così drasticamente sulla nostra salute.

4. AIUTA A CURARE I SINTOMI DELLA MALATTIA D’ALZHEIMER E PARKINSON
Entrambe le malattie rimangono incurabili. Tuttavia, è almeno possibile alleviarne i sintomi. È qui che rientra in gioco la cannella, poiché ha un effetto benefico sui neuroni e migliora la mobilità delle persone che soffrono di queste malattie.

5. PROTEGGE CONTRO IL CANCRO
Secondo alcune ricerche, la cannella agisce anche come preventivo nel processo di cura del cancro. Essendo velenosa per le cellule tumorali, ne diminuisce la crescita. Per adesso non possediamo ancora ricerche abbastanza accurate, ma gli esperti ritengono che queste affermazioni siano fondate dato il suo contenuto di antiossidanti.

6. USATA ANCHE NEI COSMETICI
Abbiamo già menzionato la diminuzione dell’alito pesante, ma la cannella può essere anche usata nella preparazione di dentifrici fatti in casa ovvero puoi cercare in negozio dentifrici che la contengano. La cannella è un ingrediente perfetto per esfolianti per viso grazie alle sue proprietà antinfiammatorie. Questo tipo di esfoliante in combinazione con farina d’avena è un rimedio perfetto per l’acne.

Anche se tutte le ragioni sopra menzionate per introdurre la cannella nella nostra alimentazione sono valide, dobbiamo avvertiti che troppe quantità di cannella possono avere un effetto velenoso per il nostro corpo! Non bisogna esagerare. È consigliato assumerne solo un cucchiaino al giorno. Puoi aggiungerla a vari dolci (specialmente quelli sani!), al tè, caffè o altre bevande alla frutta e vari frullati. Proprio grazie a tutte le sue caratteristiche curative, abbiamo deciso di aggiungerla anche alle nostre Medenke. Così, oltre a gustarti un dolce, puoi fare qualcosa di buono anche per la tua salute.

Puoi utilizzarla anche assieme al latte per dormire meglio. Metti un pizzico di cannella in un bicchiere di latte caldo, di mucca o altro, aggiungi un po’ di miele per ottenere una bevanda gustosa che ti accompagnerà nel mondo dei sogni. Piace anche ai bambini e puoi sostituirla al cacao pieno di zucchero.

Più semplicemente, puoi aggiungere a un bicchiere di latte una Medenka al gusto di cannella o anche sperimentare con vari gusti! 🙂

Fonte: www.organicauthority.com

PAROLA CHIAVE: cannella